Sunday, May 10, 2009

dyeing




Cloudy Sunday morning and hubby needed a couple of hours to work on his last photos... so R. and I decided to play with yarn... and colours.


He wanted to use a paint brush and I let him experimenting with kool aid, which has vivd colours enjoyable enough for a 4 years kid. I used the microwave, because I didn't want little hands around boiling pots...


Here's the result:



orange and orange-green are merino leftovers from my stash.
the light blue/lilac skein is a 30% acryl 70% wool.
the two in the bottom are estonian wool from paolo, the pale blue is dyed with red cabbage.

9 comments:

emmafassio said...

Ma che meraviglia:) Mi piacciono tutte le varianti colore:) L'arancione è decisamente potente, il lilla e gli altri più delicati...belli belli:)

t does wool said...

lovely idea...I have never tried the Koolaid dye...but now I must!

Paolo said...

nice shade!

sweetgeorgia said...

Ahh koolaid dyeing! That's how I started dyeing too... everything smells so yummy.

tanaka said...

Ciao, grazie per essere passata dalle mie parti e aver lasciato un commento! Carino il tuo blog, complimenti per i tuoi lavori... io non ci capisco nulla, di lana e ferri!
PS nel profilo c'è scritto "japanese"... però scrivi così bene in italiano... sei cresciuta qui?

elisa said...

Scommetto che R si è divertito un sacco a pasticciare, magari aspetto un annetto e poi provo anch'io con g. (Vai Asuka, sei la nostra soulemama italiana!)

Petronella said...

Hi - Your dyeing resulted into some really good- looking colorworks.

Stefania said...

ciao
anche io vorrei cominciare, ma tu dove hai trovato le bustine kool aid? ho provato a cercarle su internet ma non ho trovato nulla....

L. M. said...

Ciao, ti ho trovata su Ravelry e ho scoperto tuo blog.. molto piacevole da leggere.. Complimenti per la lana tinta a casa : quel'azzuro chiaro e stupendo!