Tuesday, May 6, 2008

Il culo di N. e i miei lavori ai ferri


N. è la mia amica del liceo, quella con cui ho fatto le vacanze, quella che mi manca sempre anche se sono ormai 14 anni che viviamo in città lontane, quella che chiamo se sono triste, quella che per prima ha saputo che ero incinta... N. è l'Amica con la A maiuscola.


N. ha passato dei momenti difficili negli ultimi tempi, ma non è di questo che voglio parlare. N. sostiene che le è calato il culo. Me l'ha praticamente urlato al telefono. Un giorno si è guardata allo specchio e si è accorta che le è calato il culo. Sorvoliamo sul fatto che io ritengo che N. sia un po' esagerata e paranoica quando si tratta del suo (bellissimo) fondoschiena, quello di cui voglio parlare è come N. ha deciso di risolvere il problema.
Ha deciso di fare sport, e non uno sport qualsiasi. Arrampicata. Free climbing. Esattamente. A thirty-something anni, dopo un'intera esistenza di fatta di vani tentativi di frequentare piscine e palestre, ha deciso di iscriversi a un corso di arrampicata. 
Io, giusto il giorno prima, avevo appena deciso che maggio è ormai tardi per tentare di sfuggire alla prova costume (io ho trovato un po' di flaccido sulle braccia e qualche "inestetismo" sul didietro...).
Devo farmi coraggio e alzare il culo anch'io (nel senso letterale dell'espressione!).

E per informazione, eccovi una foto del mio Cuore di maglia I (perché ci sarà anche II!), un blanket lavorato in tondo dal centro verso la periferia.
Here's my Cuore di maglia I, a premiees blanket worked in round, from the center to the outside.

3 comments:

diamanterosa said...

Questo thirty-something mi piace. Vale anche per i fourty-something?
E che meraviglia di coperta apparirà?

gomitolina said...

benvenuta nel mondo delle bloggermagliste!
Approfitto subito di te... un'amica inglese mi ha spedito tre gomitoli di Noro e le istruzioni per il lavaggio sono in giapponese! Sono in crisi. Potresti guardare il mio blog per vedere la foto dell'etichetta (anche se non è granchè) e dirmi se si può lavare in lavatrice e a che temperatura? Tu l'hai mai lavorata la Noro?

Laura said...

Finalmente hai un blog anche tu ^__^ benvenuta!

Ti "conosco" da un po' ma soprattutto conosco i tuoi lavori a maglia, che sono meravigliosi, perchè li ho visti tramite flickr perchè li sei amica di countrylou, com'è piccolo il mondo vero? ;-)