Saturday, May 17, 2008

Firenze



Anneli  è venuta a prendermi alla stazione e mi ha accompagnato nel mio buco di B&B a posare lo zaino. Quando ha tirato fuori dalla borsa la lana estone arcobaleno (Kauni Effektgarn comprata direttamente dal produttore) sono rimasta senza parole. Semplicemente spettacolare. Le foto non le rendono giustizia. 




Siamo corse da Campolmi (che chiude alle 18.30), un luogo meraviglioso che non esiterei a chiamare eden. Lana ovunque, di tutti i tipi, dal cashmere all'acrilico, dal thick & thin all'eye-lash. C'è davvero di tutto, e a prezzi veramente competitivi. Lodevole poi l'impegno di fornire campioni lavorati per quasi tutti i filati.




Ci sono montagne di gomitoli, matasse e coni in offerta, a 1-1,5-2 euro all'etto. 




Quello che mi ha trattenuto da acquisti folli è stata la lana estone appena ricevuta, il fatto di essere in viaggio e l'imminente orario di chiusura. E ho comprato "solo" 7 etti di cotone in offerta.


Dopo una cena mediocre e una lunga passeggiata notturna e solitaria, sono rientrata nel mio buco e, con somma goduria, ho trasformato la matassa arcobaleno in un bel gomitolone. Ho iniziato subito un clapotis (di cui mi ero preventivamente stampata lo schema) e mi sono fermata solo quando ho esaurito gli stitchmarkers che avevo con me.


Un materasso troppo molle, un paio di zanzare e il rumore della pioggia scrosciante alle cinque del mattino hanno avuto come risultato un bel paio di occhiaie al mattino. Una doccia veloce, un'abbondante colazione e poi via a Palazzo Strozzi per l'AISTUGIA.


Ad Anneli, grazie di tutto.

6 comments:

Anneli said...

Grazie a te per essere venuta!

EMME said...

Ciao, vedo che anche tu sei stata conquistata dal "Campolmi", io evito di andare in centro perchè altrimenti mi fermo, compro e accumulo. Se ti capita di tornare a Firenze ti posso indicare deiposti dove si mangia discretamente, uno potrebbe essere casa mia ;-).

Laraenigma said...

Io trovo che la Kauni multicolore sia spettacolare! E' nella mia lista dei desideri e spero che si avveri quanto prima...
Per quanto riguarda Campolmi è il primo nella lista dei posti da visitare quando sarò a Firenze la prossima volta.

Knitaly said...

Non conosco Campolmi...e dire che a Firenze sono di casa!

bricolo-chic said...

un posto da visitare a tutti i costi, grazie della dritta!

Aleviola said...

La prossima volta che vengo a Firenze dovro' portarmi una valigia in piu' e fare una visitina da Campolmi. Qui abbiamo solo due negozi di lana e sono molto cari. Purtroppo la devo comprare su internet, ma mi piacerebbe vederla e toccarla con mano. Grazi per le informazioni, ci dovro' proprio passare.